spacer
spacer search

www.volfeed.com
The Ultimate Resource of Japan's Animation

Search
spacer
Notizie flash

Dal 05 ottobre parte finalmente la seconda serie animata di Magister Negi Magi. Per i fan di Ken Akamatsu l’attesa è terminata e Magi sensei proseguirà l'apprendistato di Thousand Master attorniato da belle fanciulle... Continuate a seguirci per avere altre notizie!

header
Menu principale
Home
Recensioni Anime
Recensioni Manga
Mostre & Fiere Fumetto
Cerca
Firma il Guestbook
Menu utente

Chatta con Volfeed!

 
Home arrow Recensioni Manga arrow Subarashii Sekai

What a Wonderful World!
Scritto da volfeed   
lunedì 07 novembre 2005
Pubblicazione Italiana: 2005 Pubblicazione Giapponese: 2003
Autore: Inio Asano
Società Editrice Italiana:
Kappa Edizioni (Star Comics)
Società Editrice Giapponese:
Shogakukan Inc.
Genere: Narrativa Contemporanea
Prezzo: €. 8,50
Disponibile: Si

Con il manga “Subarashii Sekai” (titolo proposto in Italia “What a wonderful World”) la casa editrice Kappa Edizioni propone un manga innovativo e dalle molteplici sfacettature.

Da una prima occhiata superficiale, la pubblicazione presentata ai lettori italiani, può sembrare tutto fuorchè un fumetto: abituati alle edizioni proposte da “mamma Star Comics” una edizione così curata, con un adattamento quasi maniacale, buona qualità della carta e, soprattutto, un inchiostro che finalmente non stinge “Subarashii Sekai” è un enorme passo avanti e vale pienamente il prezzo di copertina.

Il mangaka Inio Asano pressochè sconosciuto nel nostro paese ci presenta una raccolta di brevi episodi ambientati nella Tokyo moderna narrando le storie dei giovani protagonisti che si prodigano a realizzare i propri sogni. L’autore analizza con dovizia ed efficienza i problemi quotidiani e le aspirazioni di un gruppo di ragazzi dalle più disparate estrazioni sociali.

Asano-sensei presenta senza troppi preamboli l’intolleranza, la cattiveria, i drammi e la poesia della sconfinata metropoli giapponese. Non ci sono gli sfavillanti grattacieli e gli ipermoderni centri commerciali ad incorniciare la trama: spesso sono fatiscenti monolocali senza bagno o periferie degradate preda di bande giovanili.

Troviamo, tra le storie narrate, Toga una ragazza che ha appena lasciato l’università e vive da sola in un appartamento senza bagno con il sogno di diventare una stella del rock. Condivide la sua solitudine con la sua tartaruga e con l’isterico vicino che gli rende la vita impossibile.

La trama preferita da Volfeed è quella di Hana, una ragazza perseguitata da un corvo parlante perchè ha addosso l’odore di chi vuole suicidarsi. Il rapporto con il corvo si farà sempre più stretto e nel momento fatidico la ragazza dovrà prendere una decisione che cambierà la sua esistenza fino a quel momento indifferente al mondo esterno.

In sintesi, un manga “adulto” che lascia poco spazio all’immaginazione. Il character design è graffiante e molto realistico; tratto pulito ed estremamente realistico, privo di ogni sorta di fan service. Se state cercando un manga serio ed impegnativo “What a Wonderful World” farà sicuramente al caso vostro e non vedrete l’ora di avere tra le mani anche il secondo volume.

Consigliato per disintossicarsi da eventuali “eccessi kawaii”


Ultimo aggiornamento ( venerdì 11 novembre 2005 )
spacer
welcome to volfeed.com
 
© 2005 di Volfeed.com Disclaimer & Credits
spacer