spacer
spacer search

www.volfeed.com
The Ultimate Resource of Japan's Animation

Search
spacer
Notizie flash

Nuova alleanza editoriale!.
I manga editati dalla Shin Vision saranno pubblicati con la collaborazione della J-Pop.
Una notizia che interessa tutti i lettori italiani di manga e senza dubbio, entrambe le società avranno un notevole impulso nel proporre nuove serie al pubblico italiano.

header
Menu principale
Home
Recensioni Anime
Recensioni Manga
Mostre & Fiere Fumetto
Cerca
Firma il Guestbook
Menu utente

Chatta con Volfeed!

 
Home arrow Recensioni Manga arrow Uchuu no Stellvia

Uchuu no Stellvia
Scritto da volfeed   
martedì 22 novembre 2005
© Xebec Pubblicazione Italiana: N.D.
Pubblicazione Giapponese: 2003
Autore: Xebec & Ryo Akitsuki
Società Editrice Italiana: N.D.
Società Editrice Giapponese:
Xebec Inc. Tokyo
Genere: Azione - Fantascienza
Prezzo: €. 10,00
Disponibile: Si (negozi di importazione)

Anno 2167: nello spazio siderale si verifica una esplosione di una supernova.
La Terra viene coinvolta da questo raro fenomeno e le onde elettromagnetiche avvolgono il pianeta: il cielo diventa verde e innumerevoli sono le vittime dell’onda d’urto.
I sopravvissuti si prodigano per la ricostruzione e inizia l’elaborazione di un piano di difesa per proteggere la terra da eventuali altre esplosioni nella galassia.

Uchuu No Stellvia (Tradotto ”Stellvia of The Universe”) è ambientato nel 2356. A protezione della Terra ora sono in orbita sei Fondazioni (stazioni spaziali orbitanti). Il disastro di due secoli prima si sta per ripetere e una seconda esplosione sta per incombere sulla popolazione terrestre.

Ogni fondazione è una scuola per giovani cadetti, l’elite della popolazione terrestre: Katase Shima, protagonista della storia, è proprio una di questi.
Con quindici anni appena compiuti è una dei studenti più brillanti tra le matricole che fanno ingresso alla Fondazione “Stellvia”.

Le sue particolari doti di programmazione la renderanno il fulcro dell’operazione per salvare la Terra dall’Armageddon. La ragazza riuscirà a superare i propri dubbi e donare una speranza di sopravvivenza agli esseri umani.

A parte l’ambientazione fantascientifica, “Uchuu No Stellvia” si può considerare a tutti gli effetti una commedia scolastica.
La timida e riservata Katase , ribattezzata quasi subito “Shipon” dai suoi compagni di corso avrà ben poco tempo libero: lo studio, la scoperta dell’amore e, a tempo perso, salvare la Terra è proprio un programma da non sottovalutare.

Una storia Xebec fino al midollo: si trovano le gag e le situazioni di “Martian Successor Nadesico”, senza però purtroppo l’ironia che in Nadesico stemperava un po’ la tensione.

Riuscito il personaggio di Takase: con il suo carattere ricorda Tsukino Usagi di Sailor Moon. Carattere imbranato ma capace di cose straordinarie nei momenti critici.

La storia è emozionante e ricca di colpi di scena. La Xebec da questo punto di vista ha fatto scuola ed è, come al solito, una stella fissa nel firmamento dell’animazione giapponese.

Personalmente però mi sono sempre fatto una domanda: perchè il futuro dell’umanità deve sempre essere nelle mani di un quindicenne imbranato e pasticcione, che fino all’ultimo si trastulla con i propri drammi personali e per un soffio riesce a superare le prove a lui imposte? Va bene, dopo Neon Genesis Evangelion tutto è concesso, ma ricordando com’ero io a quindici anni... forse è tutta una questione di fortuna ^_^.

In conclusione “Uchuu No Stellvia” è un manga consigliato ed un vero e proprio “must” per ogni otaku che si rispetti.
Eccezionale anche l’anime: da vedere assolutamente!

© Xebec


Ultimo aggiornamento ( giovedì 08 dicembre 2005 )
spacer
welcome to volfeed.com
 
© 2005 di Volfeed.com Disclaimer & Credits
spacer