spacer
spacer search

www.volfeed.com
The Ultimate Resource of Japan's Animation

Search
spacer
Notizie flash

Dal 05 ottobre parte finalmente la seconda serie animata di Magister Negi Magi. Per i fan di Ken Akamatsu l’attesa è terminata e Magi sensei proseguirà l'apprendistato di Thousand Master attorniato da belle fanciulle... Continuate a seguirci per avere altre notizie!

header
Menu principale
Home
Recensioni Anime
Recensioni Manga
Mostre & Fiere Fumetto
Cerca
Firma il Guestbook
Menu utente

Chatta con Volfeed!

 
Home arrow Recensioni Manga arrow Siamo in 11!

Siamo in 11!
Scritto da volfeed   
sabato 19 novembre 2005
Pubblicazione Italiana: 2005
Pubblicazione Giapponese: 1975
Autrice: Moto Hagio
Società Editrice Italiana:
Edizioni Star Comics
Società Editrice Giapponese:
Shogakukan Inc.
Genere: Fantascienza - Thriller
Prezzo: €. 7,00
Disponibile: Si

Con “Juuichi-nin iru!” tradotto in italiano “Siamo in 11!” le Edizioni Star Comics propongono un vero e proprio manga culto della storia fumettistica giapponese.
Era il lontano 1975 quando venne pubblicato su "Bessatsu Shoujo" e, all’epoca, nemmeno Volfeed era ancora venuto al mondo.... al massimo c’era “Sempai Sousuke”.

Pochi avranno sentito nominare Moto Hagio, autrice di questo manga, ma in patria è una vera e propria celebrità, che ha contribuito, con le sue opere a far progredire gli shojo e a rendere questo genere di manga così popolare e amato da tutti gli appassionati del fumetto giapponese.

“Siamo in 11!” vinse nel 1976 il Shogakukan Manga Award...la somma di tutto questo ci dimostra lo spessore di questa opera che andiamo a recensire.

Ambientato in un remoto futuro, facciamo la conoscenza degli studenti della Cosmo Academy, istituzione che si prefigge la formazione dei futuri leaders mondiali.
Come esame di selezione, i ragazzi che voglio frequentare questo elitario istituto devono sottoporsi ad una intensa, quasi insormontabile prova: sopravvivere in una navicella spaziale per 53 giorni in un gruppo composto da dieci elementi.

Se solo uno del gruppo decide di ritirarsi, tutto il gruppo verrà inevitabilmente eliminato. Qualcosa però non torna: perchè sulla nave ci sono undici persone? Quale sarà l’intruso?
É soltanto una anomalia del computer o si tratta di un atto premeditato?
Ad aggravare la situazione iniziano a presentarsi gravi anomalie della nave spaziale.

Nel 1986 di “Siamo in 11!” è stato inoltre prodotto un anime di qualità che ben incarna la drammaticità e lo spirito di questo leggendario manga.

Se vi aspettate di trovare il design e il tratto degli shojo moderni, ne verrete inevitabilmente delusi. “Siamo in 11!” è un manga di trent’anni fa: questo dovete tenerlo ben a mente.
Nonostante il tratto arcaico e l’ingenuità della trama che incontrerete in alcune situazioni, il manga di Hagio-sensei è ben lontano dall’essere obsoleto.

Tra le tavole di questo manga si riesce quasi a respirare la storia dei manga e verrete rapiti dall’analisi dei personaggi e dal mistero dei protagonisti rinchiusi in una navicella spaziale che, psicologicamente, si fa sempre più piccola ogni minuto che passa.

Un vero Cult, degno progenitore dei moderni manga.
IMPERDIBILE!


Ultimo aggiornamento ( martedì 22 novembre 2005 )
spacer
welcome to volfeed.com
 
© 2005 di Volfeed.com Disclaimer & Credits
spacer