spacer
spacer search

www.volfeed.com
The Ultimate Resource of Japan's Animation

Search
spacer
Notizie flash

Nuova alleanza editoriale!.
I manga editati dalla Shin Vision saranno pubblicati con la collaborazione della J-Pop.
Una notizia che interessa tutti i lettori italiani di manga e senza dubbio, entrambe le società avranno un notevole impulso nel proporre nuove serie al pubblico italiano.

header
Menu principale
Home
Recensioni Anime
Recensioni Manga
Mostre & Fiere Fumetto
Cerca
Firma il Guestbook
Menu utente

Chatta con Volfeed!

 
Home arrow Recensioni Manga arrow Excel Saga

Excel Saga
Scritto da volfeed   
domenica 02 ottobre 2005
Pubblicazione Italiana: 2002 Pubblicazione Giapponese: 1998 Autore: Rikdo Koshi
Società Editrice Italiana:
Dynamic Italia
Società Editrice Giapponese:
Shonen Gohasha
Genere: Shonen - Demenziale
Prezzo: €. 4,40
Disponibile: Si (serv. arretrati)

Si può dire che, grazie all’anime di Excel Saga, il pubblico italiano abbia scoperto (o riscoperto se volete) l’animazione giapponese demenziale. Chi non ha mai pensato di fondare la propria organizzazione segreta allo scopo di dominare la terra? Koshi Rikdo è andato oltre immaginando la Across: scopo finale? la rieducazione della razza umana. L’improbabile capo “Il palazzo” è una sorta di psicopatico con l'hobby dell'analisi dei difetti degli esseri umani.

I componenti, e paladine della giustizia, non lo sono da meno: Excel l’improbabile quanto fanatica seguace del Palazzo alla costante ricerca di Cibo e Hyatt la moribonda e misteriosa collega E come poter dimenticare il grandioso Frattaglia, cane randagio eletto “cibo d’emergenza”? E come ogni dominazione che si rispetti, i loro avversari sono i membri dell’ufficio di sicurezza e garanzia ambientale (vicini di appartamento)

Preferisco non aggiungere altro, l’anime e il manga sono degni di essere assaporati senza eccessivi spoiler, tuttavia, nel manga sono assenti le fantastiche citazioni dei più disparati anime e manga della storia dell’animazione giapponese e, ulteriore rammarico, sono assenti anche Pedro, Nabeshin e i Puchuu.

Il tratto del manga è chiaro e ben delineato, tuttavia si riscontra la difficoltà dell’autore a far emergere i personaggi senza i colori brillanti dell’anime. Il manga, a nostro parere, deve essere letto solo l’anime è già stato visto

Questa opera è comunque entrata nell’olimpo del fumetto come notorietà e punto di riferimento: un must per ogni anime fan!!


Ultimo aggiornamento ( domenica 09 ottobre 2005 )
spacer
welcome to volfeed.com
 
© 2005 di Volfeed.com Disclaimer & Credits
spacer