spacer
spacer search

www.volfeed.com
The Ultimate Resource of Japan's Animation

Search
spacer
Notizie flash

Dal 05 ottobre parte finalmente la seconda serie animata di Magister Negi Magi. Per i fan di Ken Akamatsu l’attesa è terminata e Magi sensei proseguirà l'apprendistato di Thousand Master attorniato da belle fanciulle... Continuate a seguirci per avere altre notizie!

header
Menu principale
Home
Recensioni Anime
Recensioni Manga
Mostre & Fiere Fumetto
Cerca
Firma il Guestbook
Menu utente

Chatta con Volfeed!

 
Home arrow Recensioni Manga arrow Clover

Clover
Scritto da volfeed   
martedì 11 ottobre 2005
Pubblicazione Italiana: 2005 Pubblicazione Giapponese: 1997
Autrice: Toriko Chiya
Società Editrice Italiana:
Edizioni Star Comics
Società Editrice Giapponese: Shueisha Inc.
Genere: Shojo
Prezzo: €. 3,10
Disponibile: Si

No ragazzi, non è “Clover” delle Clamp, questo è “Clover” di Yaoi Ogawa.

Dove sta scritto che uno shojo deve per forza narrare amori adolescenziali? La mangaka Ogawa ci porta a conoscenza delle storie d’amore che turbinano nell’ambito lavorativo.

Al centro della storia c’è Saya, impiegata di una ditta che cerca in tutti i modi di emergere dall’anonimato e fare una luminosa carriera.
La ragazza è reduce da una delusione d’amore adolescenziale che gli impedisce di avere una normale vita sentimentale.... da sette anni. Cosa fare quindi? La risposta è semplice: unire l’utile al dilettevole!

Ecco infatti a disposizione della ragazza l’aitante Susumu, suo superiore che, dopo averla rimproverata davanti a tutti i colleghi, e fattosi odiare, decide di instaurare una relazione con Saya.
Susumu entra quindi di prepotenza nella vita di Saya in bilico tra il timore di essere scoperti dai colleghi di lavoro e la passione che nasce tra i due. Ma a complicare le cose sarà Tokiwa, il primo amore di Saya mai dimenticato....

Uno shojo dalle tinte confuse e con scelte di trama al limite del credibile.
Personalmente penso che per far colpo sulla ragazza del cuore, sgridarla e fargli fare una pessima figura davanti ai suoi colleghi, sia una mossa un tantino azzardata.

Anche il fatto che Saya non riesca a rifarsi una vita sentimentale per il trauma che ha avuto con il suo primo amore, un trauma che dura da ben sette anni, sia oltre i limiti del verosimile e un caso da umano da trattare con un buon psicologo.

Il design dei personaggi è maturo e ben definito con un tratto chiaro e pulito, tuttavia è un manga da leggere senza pretendere troppo dalla trama, la quale, è alquanto scarsa. Vivamente sconsigliato leggerlo dopo nove ore di ufficio.

Opinione personale: la Star Comics poteva risparmiarsi la spesa dei diritti d’autore per questo manga e far uscire con periodicità mensile Ghost Sweeper Mikami


Ultimo aggiornamento ( giovedì 13 ottobre 2005 )
spacer
welcome to volfeed.com
 
© 2005 di Volfeed.com Disclaimer & Credits
spacer